BB, CC, DD, EE CREAM: LE DIFFERENZE

Negli ultimi anni le aziende cosmetiche si stanno sbizzarendo sempre di più a lanciare sul mercato prodotti il cui nome sembra un vero e proprio rebus. Mi chiedo se di questo passo arriveremo fino alla ZZ Cream!

A prima vista potrebbe sembrare che queste coppie di lettere (BB, CC, DD, EE Cream) non abbiano molto senso ma invece ognuna di loro indica lo scopo per cui la crema è stata creata.

Vuoi scoprire le loro differenze e caratteristiche funzionali? Questo articolo fa proprio al caso tuo!


Cream


BB Cream

La prima formulazione nasce in Germania negli anni ’60 utilizzata come una crema protettiva per le pelli sottoposte ad interventi chirurgici (es. laser). Circa 20 anni dopo il prodotto fu lanciato sul mercato asiatico (Corea del Sud e Giappone), dove la cura della pelle rappresenta uno dei maggiori canoni di bellezza femminile. Nel 2011 la BB Cream sbarca finalmente in Europa.

Significato: Blemish Balm o Beauty Balm.

Funzione: idrata, uniforma l’incarnato per la presenza di pigmenti colorati, illumina, protegge dalle aggressioni ambientali e invecchiamento (alcune contengono filtri solari e antiossidanti) e nasconde le piccole imperfezioni (coprenza bassa).

Applicazione: per un effetto migliore e più naturale, ti consiglio di applicarla direttamente con le mani. Essendo colorata stendila anche sul collo e, a seconda dei casi, anche fino al décolleté. Va bene anche utilizzare un pennello da fondotinta.

Adatta a: le più giovani e a coloro che non amano particolarmente il fondotinta ma che, allo stesso tempo, desiderano avere un incarnato uniforme, idratato, fresco e luminoso. Presenta una texture piuttosto leggera, per cui non copre le imperfezioni più evidenti come brufoli, macchie e forti discromie. Non è adatta per chi ama un trucco più compatto, omogeneo, intenso, coprente e duraturo. La consiglio soprattutto in estate per un make-up leggero e fresco. Non è il massimo per le pelli miste o grasse perchè molte di queste creme contengono sostanze oleose.

Prodotti consigliati

Sono tantissime le BB Cream commercializzate. Io però cerco di prediligere, laddove posso, case cosmetiche che hanno un occhio di riguardo per gli ingredienti utilizzati. Personalmente mi sono trovata molto bene con questi tre prodotti bio (ottimo INCI). Se hai voglia di provarli anche tu clicca sulle loro immagini!

                              Cream    Cream              Cream     Cream                Cream
Se invece vuoi provare le BB Cream più conosciute e utilizzate, clicca qui!

CC Cream

Verso la fine del 2013, compare sul mercato cosmetico la diretta discendente della BB Cream. La CC Cream è stata creata partendo dalla stessa base della sua antenata ma è stata sviluppata per perfezionare ulteriormente l’incarnato senza però appesantire la pelle.

Significato: Control Color.

Funzione: idrata, illumina, protegge dalle aggressioni ambientali e invecchiamento (alcune contengono filtri solari e antiossidanti), perfeziona l’incarnato uniformando maggiormente il colore e nascondendo le imperfezioni un pochino più evidenti (coprenza media).

Applicazione: anche in questo caso l’applicazione è molto semplice. Può essere stesa con le mani o anche con un pennello da fondotinta.

Adatta a: 30-40enni ed è perfetta per le pelli miste o grasse. Va bene anche per chi ama un make-up più compatto, coprente e duraturo (tieni sempre presente però che non si tratta di un fondotinta).

Prodotti consigliati

Trovi di seguito buonissime CC Cream con ottimo INCI. Se hai voglia di provarle, clicca sull’immagine del prodotto!

                                              Cream        Cream                  Cream      Cream       Cream

Se invece vuoi provare le CC Cream più conosciute e utilizzate, clicca qui!

DD Cream

Sempre nel 2013, viene lanciata dall’azienda americana Julep la DD Cream. Oltre a possedere le stesse caratteristiche delle sue sorelle BB e CC Cream, la DD Cream ha una maggiore protezione solare e anti-aging (grazie al burro di karitè, estratto di mirto, vitamina E, etc.). Presenta inoltre proprietà autoabbronzanti che stimolano la produzione di melatonina a contatto con i raggi UV. In Italia non sono facilmente reperibili ma si può sempre ovviare tramite l’acquisto on-line.

Significato: Daily Defence.

Funzione: idrata, illumina, protegge dalle aggressioni ambientali/smog/invecchiamento, uniforma l’incarnato, autoabbronzante e nasconde maggiormente le imperfezioni come macchie, brufoli, discromie o occhiaie (coprenza modulabile).

Applicazione: con le mani o anche con un pennello da fondotinta.

Adatta a: pelli più mature bisognose di una base uniformante anti-aging con elevato filtro solare e coprenza maggiore.

Prodotti consigliati

Donne mature all’appello? Cliccate e provate questi prodotti!

                                     Cream      Cream                 Cream Cream

EE Cream

La EE Cream è stata lanciata nel 2015 dalla famosa azienda Estée Lauder sotto il brand Even Effect Skintone Corrector. La EE Cream nasce con una formulazione potenziata che punta sia all’azione antiossidante sia a quella ristrutturante. E’ infatti in grado di rigenerare e rivitalizzare la pelle stanca e spenta oltre che uniformare, illuminare e correggere l’incarnato. Un vero e proprio trattamento dermatologico di bellezza!

Non sono molte le aziende cosmetiche che hanno sviluppato questo tipo di crema e, tra l’altro, quelle poche hanno anche lanciato sul mercato EE Cream basandosi su concetti completamente diversi. Come ad esempio la Jojoba Company che ha prodotto la EE Cream Jojoba Bead & Bamboo Facial Exfoliant avente un’azione rivitalizzante, energizzante ma soprattutto esfoliante. Questo è il motivo per cui ci sono diversi significati attribuibili all’acronimo EE.

Significato: Extra Exfoliating, Energy Enhancing, Even Effect o Elemental Emulsion.

Funzione: idrata, illumina, protegge dai raggi UV/smog/invecchiamento, ridensifica, esfolia, rigenera e rivitalizza.

Applicazione: con le mani o anche con un pennello da fondotinta.

Adatta a: pelli mature.

Prodotti consigliati

Ti riporto sia la EE Cream della Estée Lauder sia quella esfoliante della Jojoba Company. Clicca sulle immagini!

                                                             Cream    Cream


Potrebbero interessarti anche:

 

Hai domande su questo articolo? Lascia pure un commento qui sotto. Per domande generali su Salute, Bellezza e Moda puoi contattarmi direttamente nella sezione ASK ME.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *