GLOSS FAI DA TE: IDRATANTE E VOLUMIZZANTE

Il lucidalabbra o gloss è un must have da tenere sempre nel nostro beauty case. Con una sola passata rende le labbra più sensuali, carnose e brillanti. Purtroppo la maggior parte di quelli reperibili in commercio contengono sostanze chimiche (es. siliconi, paraffina, parabeni) che, non solo seccano le nostre labbra, ma sono anche responsabili dell’insorgere di punti neri e/o reazioni allergiche. E quindi?

Beh…perchè allora non creare a casa un lucidalabbra volumizzante ed idratante 100% naturale? Ti svelerò come realizzare un gloss fai da te in poche e semplici mosse, utilizzando ingredienti naturali facilmente reperibili.


Gloss fai da te


Gloss fai da te: ingredienti e preparazione

Ingredienti

  • Cera d’api (1 gr): reperibile in erboristeria o comodamente QUI.
  • Olio di ricino (4 gr): vi consiglio questo QUI che è “100% natural pure”.
  • Vitamina E liquida (5 gocce): ampiamente utilizzata nella cosmesi BIO in quanto è un ottimo conservante naturale, anti-ossidante ed elasticizzante. Puoi acquistarla presso qualsiasi farmacia / para-farmacia oppure comodamente QUI.
  • Olio al peperoncino (3 gr): ha un effetto rimpolpante e volumizzante perchè riattiva la microcircolazione richiamando ossigeno in prossimità dei tessuti labiali. Se le tue labbra lo tollerano bene puoi anche aumentare di poco il dosaggio.
  • Olio essenziale (5 gocce)*: agrumi, vaniglia, lavanda, menta … QUI ce ne sono davvero tanti!
  • Ombretto in polvere o in cialda* (qb per colorare): a seconda della tonalità di gloss che vorrai ottenere puoi optare per il bianco perlato, rosa, rosso, fucsia o marrone. Se preferisci ottenere un gloss completamente trasparente puoi omettere del tutto l’ombretto.

* Facoltativo

Preparazione

1. Sciogli a bagnomaria la cera d’api e l’olio di ricino.

2. Quando i due ingredienti saranno ben amalgamati, spegni il fuoco ed aggiungi il resto dei componenti.

3. Continua a mescolare fino a quando il composto non avrà assunto una colorazione e consistenza omogenea.

4. Trasferisci il preparato in un contenitore apposito per lucidalabbra. Puoi tranquillamente utilizzare quello di un gloss ormai terminato oppure acquistarne di appositi cliccando QUI. In caso il composto si fosse raffreddato, rimettilo per qualche secondo sul fuoco. Per il trasferimento nei contenitori, puoi servirti di un mini-imbuto (vedi QUI) oppure puoi aiutarti con una siringa senza ago.

Conservazione

Grazie alla presenza della vitamina E, questo gloss fai da te si conserverà per almeno 6 mesi (dopo non so…perchè a me finsice sempre prima)! 🙂

La vitamina E o tocoferolo viene utilizzata nella cosmesi BIO come conservante naturale. Grazie infatti al suo notevole potere anti-ossidante evita l’irrancidimento (ossidazione) di oli o burri vegetali presenti nei cosmetici.


Potrebbero interessarti anche:

Hai domande su questo articolo? Lascia pure un commento qui sotto. Per domande generali su Salute e Bellezza puoi contattarmi direttamente nella sezione ASK ME.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *