MANTENERE L’ABBRONZATURA: IL SEGRETO!

Terminate le vacanze a chi non piacerebbe mantenere l’abbronzatura il più a lungo possibile? Soprattutto poi quando la tintarella è stata conquistata con tanta fatica e sudore, trascorrendo ore e ore sotto il sole.

Con il passare dei giorni, l’abbronzatura tenderà ad andare via per il fisiologico processo di rinnovamento cellulare epidermico. In pratica, il nostro organismo eliminerà le cellule cutanee morte sostituendole con delle nuove. Risultato? Addio tintarella!

Se ne sentono e leggono tante in giro su come prolungare l’abbronzatura. In realtà però esiste un solo vero segreto che ti consentirà di mantenere l’abbronzatura per molto tempo. Continua a leggere!


Mantenere l'abbronzatura

Come mantenere l’abbronzatura?

Per mantenere l’abbronzatura il vero segreto è: l’idratazione. La durata della nostra tintarella dipende principalmente da questo. La pelle necessita infatti di essere idratata in profondità, internamente ed esternamente.

Detto ciò, il primo accorgimento da mettere in pratica è quello di bere tanta acqua (almeno 2,5 l/giorno). Il secondo accorgimento, che è poi il più importante, consiste nell’applicare QUOTIDIANAMENTE un prodotto altamente idratante e nutriente.

Io mi sono sempre trovata divinamente con un burro per il corpo preparato direttamente con le mie manine in pochissimi minuti. Idrata, nutre, non appiccica e soprattutto…FUNZIONA!!!

Pensi sia banale? Tu prova e mi dirai!

Burro per il corpo fai da te: super idratante!

Una volta provato questo burro per il corpo, non potrai più farne a meno. Il composto finale è molto idratante, morbido, vellutato e soprattutto si assorbe in breve tempo senza lasciare la pelle unta.

Ingredienti

Servono solamente 2 ingredienti vegetali idratanti: burro di cacao (QUI) ed olio di cocco (QUI). Mi raccomando scegli sempre prodotti bio (privi di contaminanti) e pressati a freddo, in modo che mantengano inalterate le loro naturali caratteristiche.

NB: L’olio di cocco possiede inoltre proprietà antiossidanti, rafforza la struttura dell’epidermide ed aiuta a mantenerla tonica. Il burro di cacao invece è altamente emolliente e nutriente.

Preparazione

  • Scalda a bagnomaria il burro di cacao (3/4 di tazza) fino a quando non avrà raggiunto lo stato liquido.
  • Aggiungi l’olio di cocco (1/4 di tazza) e mescola il tutto a fiamma bassa (sotto i 25 °C l’olio di cocco solidifica).
  • Versa il composto omogeneo (senza grumi) in una comoda ciotola e riponilo in frigorifero finchè non solidifica o in freezer per circa 20 minuti.
  • Dopo che il composto si sarà solidificato (ma non troppo) lavoralo per 3 – 5 minuti con uno sbattitore elettrico fino a quando non avrà raggiunto una consistenza soffice e leggera.
  • Trasferisci il tutto in un contenitore apposito per creme (uno vecchio andrà benissimo). Se non hai un contenitore apposito puoi acquistarlo QUI.

CONSIGLIO: il burro così preparato ti durerà 3 mesi (applicalo tutti i giorni!). Se invece vuoi prolungare la sua conservazione aggiungi 5 gocce di Vitamina E liquida. La vitamina E viene utilizzata nella cosmesi BIO come conservante naturale, oltre che come anti-ossidante ed elasticizzante. Puoi acquistarla presso qualsiasi farmacia / para-farmacia oppure comodamente QUI.


LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *