OLIO DI COCCO: IN COSMETICA NON HA RIVALI!

Olio di cocco…mai più senza!!! E’ un eccellente alleato di bellezza per pelle, capelli ed unghie. Efficacia garantita, profumo esotico e inebriante…ti garantisco che una volta provato non lo abbandonerai più.

Ma quali sono le sue proprietà cosmetiche e come utilizzarlo? Continua a leggere!


Olio di coccoProprietà cosmetiche dell’olio di cocco

L’olio di cocco è in primis altamente nutritivo, idratante, emolliente e lenitivo.

Contrasta inoltre l’invecchiamento cellulare grazie al notevole contenuto di antiossidanti, utili nel combattere lo stress ossidativo causato dai radicali liberi.

E’ veramente una bomba, soprattutto per le pelli sensibili e delicate (proprio come la mia)! Si presta benissimo ad essere utilizzato anche come struccante e per la bellezza di capelli ed unghie. Non ci resta che scoprire insieme tutti i suoi strepitosi utilizzi, realmente ma realmente efficaci! Tu prova e mi dirai 🙂

Come utilizzare l’olio di cocco?

VISO E CORPO

  • Olio per viso e corpo: l’olio di cocco può essere utilizzato come sostituto della classica crema per il viso e corpo. Sarà sufficiente prendere piccole quantità di prodotto (senza esagerare!) e spalmarle fino a completo assorbimento. Si assorbe magnificamente, rende la pelle elastica e lascia anche un gradevole profumo esotico. La tua pelle ti ringrazierà!
  • Sotto la doccia: io spesso lo uso sotto la doccia. Massaggio l’olio su viso e corpo e successivamente passo al risciacquo finale. Una volta essermi asciugata (tamponando con l’asciugamano), stendo la mia crema di fiducia. A onor del vero…delle volte me la dimentico proprio perchè esco dalla doccia già perfettamente idratata!
  • Addizionato alle solite creme viso-corpo: molte volte aggiungo l’olio di cocco, sempre in piccole quantità, alla crema per il viso e/o corpo così da potenziarne l’efficacia.
  • Struccante: sapevi che quest’olio è anche un ottimo struccante? Elimina tutto senza bruciare gli occhi, anche i mascara e lipstick più resistenti!
  • Labbra: se hai le labbra secche e screpolate, applica un leggero strato di olio di cocco…e vedrai che risultati! Clicca QUI per conoscere tutti i rimedi naturali e veloci per labbra screpolate.

CAPELLI

  • Maschera o impacco: l’olio di cocco è particolarmente adatto per preparare efficaci maschere / impacchi per capelli da effettuare prima dello shampoo. Dona lucentezza, morbidezza e rinforza le punte danneggiate. Applicalo su tutta la chioma e tienilo in posa per almeno 45 minuti. Più tempo lo lasci in posa e meglio è…l’ideale è infatti quello di lasciarlo in testa per una notte intera. Per rimuovere ogni traccia di olio esegui due volte lo shampoo, altrimenti rischi di avere una chioma appesantita e unta.
  • Balsamo: è un ottimo distrincante da applicare al posto del balsamo. Oltre ad avere la sua stessa funzione…l’olio di cocco dona anche compattezza, lucentezza, morbidezza e nutrimento. Cosa volere di più?
  • Conditioner: dopo aver asciugato i capelli friziona qualche goccia di olio solo sulle estremità così da eliminare l’effetto crespo (dovuto ad esempio alle doppie punte o bruciature). Attenzione: la quantità da applicare dovrà essere veramente minima!
  • Schermante contro i raggi UV e salsedine (o cloro): l’olio di cocco è molto utilizzato per proteggere i capelli dai raggi solari e dalla salsedine o cloro. Applicalo prima di esporti al sole e prima di fare il bagno. Dopo essere uscita dall’acqua, sciacqua i capelli con l’acqua dolce e ripeti l’operazione.

MANI ed UNGHIE

  • Impacco per le mani: massaggia l’olio di cocco sulle mani senza risciacquare. Indossa dei guanti in cotone e lascia agire per tutta la notte. Al risveglio, addio mani secche e screpolate! Clicca QUI per conoscere un’ottima e veloce ricetta per preparare un’efficace crema mani fai da te idratante e nutriente.
  • Ammorbidente per cuticole: massaggia l’olio sulle cuticole e tienilo in posa per circa 10 minuti. Dopodichè potrai lavorare con estrema facilità le tue cuticole utilizzando l’apposito bastoncino. Clicca QUI per conoscere tutti gli step per eseguire una corretta ed efficace manicure fai da te!

PRODOTTO CONSIGLIATO E CONSERVAZIONE:

Attualmente sto utilizzando l’olio di cocco extra vergine bio 100% naturale della Maya Gold. E’ stato estratto a freddo ed è talmente puro che può essere utilizzato anche per scopi alimentari (io l’ho acquisto QUI su Amazon). Se questo non ti convince, cliccando QUI puoi trovarli di varie marche e fasce di prezzo. L’importante è che tu lo prenda extra-vergine bio e confezionato in un barattolo sufficientemente largo. Come mai?

Sotto i 20 – 25°C l’olio di cocco diventa solido (come un burro) per cui sarà piuttosto difficile prelevarlo se la bocca del barattolo dovesse risultare troppo stretta. Quando si trova allo stato solido, basterà sciogliere una noce sfregandola tra le mani. In caso ti servissero quantità maggiori puoi sempre scioglierlo a bagnomaria o sul termosifone. In estate non c’è bisogno di conservarlo in frigorifero perchè si tratta di un olio tropicale; resiste dunque molto bene alle nostre temperature estive. Se poi lo preferisci solido, durante la stagione estiva puoi sempre conservarlo in frigorifero.


Potrebbero interessarti anche:

Hai domande su questo articolo? Lascia pure un commento qui sotto. Per domande generali su Salute e Bellezza puoi contattarmi direttamente nella sezione ASK ME.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *