stitichezza-davvero-ostinata

ASK MEstitichezza-davvero-ostinata
Debora asked 5 mesi ago

Buongiorno Roberta, ho letto un tuo vecchio articolo sui rimedi alla stitichezza. io ne soffro fin da quando ero adolescente. Spesso nella classica posizione sul wc non ho molto stimolo e allora assumo una posizione accovacciata oppure metto i piedi sul bordo del wc e mi raggomitolo su me stessa, ma per riuscire a liberarmi devo spingere davvero molto forte, a volte con tutta la forza che ho in corpo al punto di fare versetti dallo sforzo (scusa l\’argomento ma volevo farti capire). E quando ce la faccio è davvero solidissima, compatta in un modo quasi da non credere, a volte a palline, a volte più grossa ma sempre molto molto dura. Secondo te cosa posso fare? Quali sono le posizioni migliori da assumere? Grazie. Debora

1 Answers
Roberta Petruccini Staff answered 5 mesi ago

Ciao Debora, mi dispiace molto per il tuo problema. Ma c’è sicuramente una soluzione, proviamo a trovarla insieme.
Vorrei prima di tutto precisare che l’evacuazione dovrebbe essere l’azione più naturale del mondo e non si deve mai e poi mai spingere con tutte le proprie forze perchè si rischia la fuoriuscita delle emorroidi. Feci così dure, come le descrivi tu, comportano anche la formazione delle ragadi anali (le hai mai avute?). La domanda corretta nel tuo caso non è “Quali sono le posizioni migliori da assumere?” ma … Di cosa ti nutri? Qual è il tuo stile di vita? Quanti liquidi assumi?
Dammi queste info e poi proviamo a capire insieme come risolvere. Stai tranquilla che si risolve, io ho risolto! 😉
Ciao,
Roberta