TONICO PER IL VISO: COS’E’ E COME USARLO?

Il tonico per il viso è sicuramente il prodotto cosmetico più incompreso e meno utilizzato nella beauty routine di una donna. Poche persone ne conoscono realmente i vantaggi. Per saperne di più, continua a leggere!


Cos’è il tonico per il viso e a cosa serve?

Tonico per il viso

Il tonico per il viso è una lozione leggermente acida caratterizzata da un aspetto liquido, simile all’acqua, con le seguenti capacità:

  • Riequilibra il pH della pelle mantenendo inalterato il suo grado di acidità
  • Pulisce in profondità
  • Reidrata la pelle assicurando il giusto grado di idratazione
  • Chiude i pori (in caso di tonici astringenti)

La nostra pelle ha un pH leggermente acido spesso alterato dal quotidiano utilizzo di saponi o cosmetici troppo aggressivi. L’alterazione del pH favorisce la comparsa di alcuni inestetismi quali pelle secca o grassa (dipende dalla propria predisposizione), comparsa precoce delle rughe, acne, rossori, colorito spento e opaco.

Esistono in commercio molti tipi di tonici con specifiche caratteristiche in base al tipo di esigenza:

  • Astringenti/purificanti: spesso sono a base di alcool. Questa formula è assolutamente da evitare in caso di pelli secche perchè potrebbe peggiorare la condizione di secchezza.
  • Rinfrescanti, idratanti, nutrienti e lenitivi: queste quattro caratteristiche parlano da sole!
  • Pelle-specifici: indicati per un tipo di pelle ben precisa (normale, secca, sensibile, mista e grassa)

Di seguito puoi trovare alcuni tonici disponibili in commercio con un ottimo INCI. Passa e clicca con il mouse sul prodotto sottostante per scoprire quale di questi si adatta di più alla tua pelle.

Tonico per il viso       Tonico per il viso         Tonico per il viso          Tonico per il viso   Tonico per il viso tonicokhadi    Tonico per il viso

Come si usa il tonico per il viso?

Il tonico per il viso va sempre applicato DOPO la detersione e/o struccante e PRIMA di ogni trattamento successivo (siero o crema).

Perchè? Utilizzare il tonico su una pelle pulita promuove l’assorbimento dei principi attivi contenuti nei sieri o creme applicate successivamente.

Come usarlo? Versa qualche goccia di tonico o nebulizzalo (se formulazione spray) su un dischetto di cotone e tamponalo su tutto il viso, evitando il contorno occhi, con dei movimenti che procedono dal centro verso l’esterno. Immediatamente dopo averlo applicato, sentirai la tua pelle più fresca, pulita e idratata. Procedi ora con il tuo abituale siero e/o crema.

Quante volte è necessario utilizzare il tonico per il viso? E’ sicuramente una cosa buona e giusta cercare di includere il tonico nella nostra beauty routine. Per cui viene da sè che più si utilizza questo prodotto e più la nostra pelle ne trarrà giovamento.


CONSIGLI:

  1. Se l’acqua del tuo rubinetto è molto dura (elevato contenuto di calcare) è fondamentale usare il tonico per aiutare a mantenere/riequilibrare la naturale acidità della pelle.
  2. Per ottenere una pelle più compatta e far durare di più il make-up, vaporizza il tonico dopo ogni strato di crema idratante, primer e fondotinta.
  3. Per rimuovere l’effetto “polveroso” del make-up e renderlo più naturale, vaporizza il tonico a trucco completato.

Potrebbero interessarti anche:

 

Hai domande su questo articolo? Lascia pure un commento qui sotto. Per domande generali su Salute, Bellezza e Moda puoi contattarmi direttamente nella sezione ASK ME.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *